ECCOCI DI NUOVO – E CON QUALCHE CERTEZZA IN PIÙ


• ‘DECOLORATADENTRO’ is the new ‘BIONDADENTRO’ – o forse il livello successivo/superiore.
• Davvero commovente scoprire che in Veneto le radio private resistono ancora e hanno pure un loro perché: ‘Radio Bellla e Monella’, ‘Radio Birichina’ e – grazie alle informazioni dell’amico blogger Poto/Privè il quale ci ha raggiunto per una cena – pure ‘Radio Gelosa’. Insomma, verrebbe quasi voglia di trasferirsi da quelle parti solo per aprire ‘Radio Stronza’. Ecco.
• Quelli che scrivono di moda dicano pure, ma le havaianas sono più comode delle espradrillas.
• E beati e invidiati coloro che se ne fottono di Q.C.S.D.M.! Infatti, non sarà boncool, ma indossare la wifebeater è sicuramente la cosa più intelligente da fare in questi giorni à la trentagradi.
• Andare in vacanza in una località frequentata quasi in toto da famiglie – quindi da tanti giovani padri sfatti –, ti permette di fare pace con il tuo aver disertato la palestra durante l’autunno, l’inverno e la primavera. Amen.
• E molti, tra i tanti giovani padri sfatti, sfoggiavano l’abbronzatura à la completinodabike. E se fino ad ora avevo solo ipotizzato cosa spingesse ‘sti poveri cristi a svegliarsi presto la mattina e pedalare in modalità amatoriale per chilometri e chilometri, dopo aver avuto le loro mogli come vicine di lettino più ombrellone, non posso esimermi dal comprenderli – eccome se li comprendo!
• Sveglia alle 7, colazione alle 8, in spiaggia alle 8e40. E via, una camminata in riva al mare che tra andata e ritorno dura più di un’ora e ti regala un’abbronzatura opaca al limite della perfezione. Questa è la mia/nostra nuova idea di vacanza.
• Hai presente la scena caprona di S&TC – il film – durante la quale Charlotte se la fa addosso? Ecco, ne ‘Le amiche della sposa’ c’è qualcosa di simile, ma all’ennesima potenza. Comunque trattasi della pellicola più divertente tra quelle attualmente in sala. Vabbè, è l’unica che abbiamo visto, però non c’è di dubbio che si ride davvero a crepapelle.
• Dunque. Dopocena al bar; tavolata da dieci. Tra i dieci uno stilista e un modello. Se il modello, giocando d’anticipo, paga per tutti, puoi star certo che lo stilista la prenderà male e le sere successive farà di tutto per non essere anticipato. Anche se il modello – tra l’altro giovane padre per niente sfatto – ha ormai appeso al chiodo le scarpette da sfilata per una più rassicurante carriera bancaria. Molto divertente.
• Se qualcuno avesse visto un mio sosia acquistare una polo amaranto con la scritta ‘A&F – New York’ da Abercrombie and Fitch, occhei, lo ammetto: ero io.
• L’unica cosa per la quale, in questi giorni, vale la pena accendere la tv è ‘The Big C’.
• Quelli di iTunes Italia sono sempre più coglioni. Nel senso che non hanno ancora messo in vendita ‘Video Games’ di Lana del Rey e non c’è neppure ‘Louder’ di DJ Fresh. Le mie canzoni di Ferragosto.
• L’altro giorno, durante una puntata di ‘Fashion Police’, la meravigliosa Joan Rivers guardando la foto che apre il post ha esclamato: << sembra la cugina bionda di Snooki! >> – impossibile darle torto.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.