I MIEI PEZZI PREFERITI DELL’ANNO pt.4 (21/30)


21
/The Boy Who Murdered Love, Diana Vickers
– Pura popdance inglese. Probabile colonna sonora di tanti dramaqueenismi estivi.

22/Sunshine, Picture Book – A tale proposito uno dei quattro/cinque pezzi che più mi ricorderanno l’estate ’10.
23/Top Of The Pop, Curry & Coco – Mi ha immediatamente ricordato gli anni ’80 e soprattutto le cose che faceva Adam Ant. Loro sono francesi.
24/Here Lies Love, David Byrne & Fatboy Slim ft Florence Welch – Florence – senza The Machine – è stata chiamata da sti due geni per aprire il loro concept album – ma anche show mai realizzato – tributo a Imelda Marcos. Fantastico.
25/Per Tutta La Vita, Noemi – Unico pezzo sanremese presente in classifica.
26/Lingering Still, She & Him – Un’altra di quelle canzoncine semplici semplici. Insomma, un piccolo capolavoro genere easylistening.
27/Welcome To Burlesque, Cher – Quanto ci sei mancata.
28/Prayin’, Plan B – Sarà che mi piace il soul inglese, sarà che ho ricominciato ad ascoltare – a piccole dosi, per carità – l’hiphop.
29/Shape Of Things To Come, Janelle Monae – Credo si sappia che sono pazzo di lei. Questo dura meno di due minuti ed è tratto dalla colonna sonora di un film.
30/Slow, Rumer – L’immancabile pezzo che crea un’atmosfera. Tra l’altro nemmeno tanto – credo sia in playlist su RMC – sconosciuto.

(si ascoltano nella VHList qui a destra)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.