PAZZO DI QUESTI PEZZI (ROLLING IN THE DEEP REMIX, WOMAN SCORNED REMIX)

Nella mia speciale hitparade dedicata ai giorni del calendario che più detesto, al secondo posto è stabile da anni il – inteso come notte de L’UltimoDell’Anno/Capodanno, ovvero l’apoteosi del ‘si festeggiaaa’ – 31 dicembre.
In prima posizione e a grande richiesta c’è, inamovibile pure lui, il giorno in cui comincia a girare l’invadente questione: ‘che si fa a capodanno?’.
E la casella posta in arrivo si intasa.
E durante l’allenamento in palestra mi maledico per aver lasciato a casa il minuscolo ipodshufflediultimagenerazione.
E all’aperitivo non mi godo le prelibate bruschettine.

Al momento la comitiva sembra non essere ancora entrata nel mood delle maschie decisioni, solo vaghe proposte che in un battibaleno prendono la piega del volo pindarico. O forse hanno già deciso e il sottoscritto non è stato interpellato.
Mah.
Intanto so già che prima o poi: ‘pensi tu alla musica, vero?’
Certo che sì!
E poi chi, se non io!
Sono già al lavoro!
E per puro piacere mio ho già pronti – per l’ascolto basta andare nella playlist qui a fianco – sti due pezzi che sono i remix dei nuovi singoli di Adele e dei Saint Saviour; roba che galvanizza.
E nell’eventulità di una fredda accoglienza, subito dopo ci attacco – ormai è un classico che non stanca mai – ‘Heavy Cross’ dei Gossip, chè il genere è lo stesso e l’effetto riempipista dovrebbe essere assicurato.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.