L’ESTATE PIU’ DISCO-FRIENDLY (degli ultimi anni) SIA SEMPRE CON NOI

Un mese intero di ferie e, come sempre, la notte prima di tornare al lavoro è stata un interminabile incubo.

Nell’ordine:

_dimenticavo di differenziare la spazzatura e quattro operatori ecologici mi insultavano pesantemente

_cercavo inutilmente (passaporto introvabile) di volare a NewYork

_ripetevo l’esame di maturità e prendevo 53/60 grazie al voto 10 di una bidella (tendente al ninfomane) moldava entusiasta del modo in cui tenevo pulito il banco.

Dunque, erano anni che non si vedevano così tanti pezzi disco svettare nelle classifiche musicali di tutto il mondo. Un’estate indimenticabile. 

Nella speranza che, con l’approssimarsi dell’autunno, il fenomeno non si indebolisca, in playlist ho incluso una traccia tratta dall’emblematico album di Guetta. Credo sia la migliore, canta Estelle. 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.