SPLENDORE NELL’ERBA (COPERTA)

PaoloP << C’è anche Spagna? >>

Io << Sì! >>

PaoloP << Chissà se fa Easy Lady… >>

Io << Speriamo >>

 

Insomma, ecco le mie impressioni a caldo (per modo di dire).

Innanzitutto eravamo un bel gruppo, uno dei pochi con tutti gli orientamenti sessuali rappresentati.

Seconda esibizione: la Jo! E ha avuto immediatamente un senso esserci sin dall’inizio.

Picchi popdance con Paola & Chiara, Alexia, Spagna (che naturalmente ha cantato ‘Easy Lady’).

Evergreens che non puoi esimerti dal conoscere (‘Vattene Amore’, ‘Sei Tu’, ‘Non Voglio Mica La Luna’, ‘Bum Bum’).

Malika Ayane è già meritatamente superstar.

Quando la Amoroso ha attaccato ‘Impossibile’ mi sono commosso, per non parlare di quando hanno eseguito ‘E Penso A Te’.

Nada solista, con l’accompagnamento di Consoli, Turci e Rei.

Il quartetto Grandi, Dolcenera, Syria, Noemi.

Mi ha fatto tenerezza la Oxa che un tempo cambiava immagine a ogni uscita e ora è rimasta ferma al Sanremo di qualche anno fa e a quella canzone (decisamente inadatta per un evento del genere) che io ricordo più che altro perchè l’aveva ballata Agata (la famosa ballerina senza collo del piede) alla prima puntata di Amici6.

Molto Divas LE CINQUE ORGANIZZATRICI. Avrei preferito rivedere qualcuna delle cantanti della prima parte del concerto duettare con loro.

Giorgia che canta con la Gianna… ‘Come Saprei Amare L’Uomo Che Sei’.

Lo scambio di baci volanti con la Marini che era alle nostre spalle.

Un po’ disorganizzato il finale ‘Il Mio Canto Libero’ tanto che a un certo punto la Jo si è impossessata del microfono e del ruolo di solista (BRAVA!)

Mi aspettavo che la Giusy facesse ‘Non Ti Scordar Mai Di Me’, invece ha puntato su altro però ho molto apprezzato la sua mise Glam(gotico)Rock almeno tanto quanto l’abitino a pois rossi della Consoli.

A tal proposito il look migliore è stato quello de La Pina… blusa smanicata, tacco alto e pantalone tuta adidas arrotolato sotto il ginocchio. Fantastica.

Mi è stato detto che la Rettore indossava scarpe molto appariscenti. Non le ho notate. Durante la sua esibizione ero in Estasi.  

Bellissimo.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.