IERI: DALLE 12 ALLE 22 ORARIO CONTINUATO

Che poi a Milano per il Salone del Mobile ci sono andato. O meglio, al Fuorisalone.

D’altronde all’evento That’s Design c’era questa reunion (nello specifico Domus Academy Ex Alumni Reunion) dei compagni di master di VH2 il quale mi ha voluto assolutamente al suo fianco.

Aperitivo e poi pranzo. Quattordici adulti più sei bambini (età compresa tra i 10 mesi e i 4 anni). Unici italiani, unica coppia composta da soli uomini, unico (io) non designer.

L’intenzione era ‘un giretto veloce tra le installazioni e poi subito a casa chè abbiamo un impegno improrogabile’, invece a forza di inattesi incontri con amici e conoscenti dei tempi che furono, il rientro è stato posticipato alle 22:00. Giusto qualche minuto dopo essermi sbrodolato sul giubbottinofay il bollente ripieno di un panzerotto acquistato on the road.

 

Qualche annotazione:

_Come ho anticipato qui (e tra l’altro precorrevo pure un pochettino il fenomeno LadyGaga) la barba è davvero diventata accessorio fondamentale per gli skinnymodaioli, spesso abbinata all’evoluzione maschile(?) della shopping/hand bag. Un pullulare di cloni al limite del turbamento.

 

L’incontro più piacevole quello con La SiGei, amico di vecchia data anche soprannominato PorcellanaBianca per una sua innata predisposizione all’uso delle creme trattamento-viso. Guarda caso eravamo allo spazio Richard Ginori e lui…

Hai visto quanti ragazzini VENTENNI con la pelle perfetta? Che voglia di sfregiarli!

 

Da Margiela desiderio di inchinarmi al suo genio.

 

Vabbè, una bella giornata e come ho spesso sottolineato (essendo provinciale esemplare)… Sembrava di essere a NewYork.

D’altrone Milano è o non è la NYC d’Italia?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.