ARREDANDO

Quando penso al salone del mobile l’associazione con le categorie

_architetti

_arredatori d’interni

_festaioli in genere

_architetti e arredatori d’interni festaioli

mi sorge spontanea.

 

Avendo scelto la provincia e dovendomi svegliare di prima mattina per soddisfare proprio le esigenze (ma anche i capricci) di architetti e arredatori (nessuna lamentela, specialmente ora che c’è la crisi), anni fa ho vissuto in malo modo la mia unica partecipazione a un evento nell’evento. I miei minuti erano contati e loro se la godevano incuranti del dramma che stavo vivendo.

Forse è anche per questo motivo che evito volentieri.

 

Nel frattempo l’arredo della Nostra Casa procede.

Le pareti sono ufficialmente guscio d’uovo con un’interposizione verde foglia, mentre lampade, lampadari, sedie e componenti rispecchiano fedelmente il nostro stile non affettato più il conseguente desiderio di design contemporaneo e non.

 

Qualcuno dirà: << Bravi! Molto minimal! >>.

Per poi ricredersi alla vista del colore del divano.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.