HAI PRESENTE IN&OUT? KEVIN KLINE? MACHO MAN?

                                 (La mia amica Laura direbbe: << Da carta da parati a Re della pista >>)

 

Qualche giorno fa ci siamo concessi una serata in un barettino (in pratica è come sala+cucina di casa mia) il cui nome si rifà a una canzone della Oxa.

Bella musica, frociarole alcoliste, ragazzi etero con richiami al Giovane Werther (ma anche Holden), omoclientela dell’ultima generazione quindi troppo sconosciuta per un semplice scambio di : <<Quanto tempo!>>, <<Come stai?>>, <<Che fine hai fatto?!>>.

Causa piccolo spazio sovraffollato, mi sono accomodato -in piedi, sorseggiando sconcertato un chinotto (la città è tutta un ‘controllo tasso alcolico’)– a un lato dell’ingresso.

Poi le casse hanno cominciato a suonare AffattoDeluse

 

Tengo a precisare che il riferimento a In&Out, Kevin Kline e Macho Man non fa parte del mio modo di essere, mi è servito soltanto a rendere l’idea. 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.