MICHELE E LA JO (ancora lei)

Visto ‘Il seme della discordia’. Gradevole, leggero, anche divertente. Forse Corsicato si rifà a Almodovar, ma fortunatamente prende le distanze dalla fiction (a differenza di buona parte dei colleghi). La Murino oltre a essere una granfica è anche brava, la Ferrari non mette in scena piagnistei e Venitucci (Michele, vedi foto) fa quasi venir voglia di seguire fedelmente i Ris di Mediaset. Avrei evitato (molto) volentieri la presenza di Gassman. Ottime le musiche, a cominciare dalla ritrovata ‘Canta ragazzina’.

 

Inoltre. Volo JFK/Malpensa. Autografo di Jo Squillo su ‘Menù Magnifica Alitalia’ (già di per sè un cimelio, visti i tempi che corrono), con esortazione a seguire TvModa. Ce n’era forse bisogno? 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.