LEZIONI DI AUTOSTIMA

(Jo vs Tyra, Natasha, Nadege, Petra, Niki e Tyson)

 

Lei è positivamente esemplare. 

Ci credeva durante la fase punk di ‘Skizzo Skizzo’.

Ci credeva mentre cantava l’inno femminista (ma anche no) ‘Siamo Donne’.

Ci credeva al momento della metamorfosi in espertissima cronista di moda.

Ci credeva quando, durante un’intervista nel backstage di una sfilata, ha chiesto a un attonito Paul McCartney: ‘Can the fashion change the world?’.

 

Sul suo canale televisivo ha da poco esordito un nuovo programma nel quale alcuni/e improbabili indossatori/mannequines con dipendenze modaiole hanno la possibilità di trasformarsi in modelli/e per un giorno.

Nulla a che vedere con le stereotipate trasmissioni in onda su Sky Vivo (American/Italian’s Next Top Model e Make me a Supermodel), qui si assiste a elevati momenti di puro neorealismo glamourwannabe:

 

1 La location è un negozio d’abbigliamento multimarche.

2 I candidati, dopo essere passati attraverso le plasmanti mani di parrucchieri e truccatori, sfilano indossando abiti (probabilmente in vendita) da giorno, sera e lingerie.

3 In un angolo del suddetto negozio è allestito il confessionale con sedia, suono in presa diretta e conseguenti rumori fondo.

(Tra le varie confessioni merita la citazione quella di una ragazza i cui stilisti preferiti sono: ‘Ermes -non ho sbagliato a scrivere-  per le borse e Frankie Morello per l’abbigliamento’)

4 Al termine dell’ultima sfilata (e in una scenografia composta da stenders) la nostra amatissima conduttrice si rivolge singolarmente a ciascun candidato il quale:

_Racconta di quanto l’esperienza sia stata fortificante e illuminante

_Si autoammira nelle foto prima/dopo (à la Extreme Makeover)

_Attende con ansia il verdetto finale (cioè Jo che dice: ‘Prova Superataaaaa!!!’).

 

Inutile dire che è il mio nuovo programma preferito. Anche se, dato il palinsesto ribelle del canale, mi è impossibile segnalare l’orario di messa in onda. Al punto che consiglio vivamente una visione 24h su 24.

 

Che l’autostima sia con noi.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.