AUTUNNO

Non so nel resto d’Italia, ma qui al confine con le montagne svizzere, è tutto un vento e pioggia.

Se poi uno ha pure la botta di culo di lavorare all’aperto come me…

Per carità sto anche al chiuso, ma pur sempre con piedi e mani in ammollo nell’acqua gelida.

Insomma, l’autunno è arrivato e io sono felice come una pasqua, un po’ come quel giorno degli anni 70 in cui un’amica fece cadere (rompendolo) il 45 giri, che tanto avevo agognato, di ‘Baila Guapa‘.

Penso sia il caso di ridimensionare il tutto con un gaio motivetto allegro come solo i motivetti gaii sanno essere.

Ok è israeliano e non ci si capisce una mazza, ma il video è abbastanza eloquente.

E c’è pure del pelo mediorentale, che fa sempre il suo effetto.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.