OSAKA 2007: ARGENTO ITALIANO

Le urla ci stanno tutte, così come il pianto liberatorio coreografato (roba da video hip hop) di mamma Renée. Finalmente una medaglia con tanto di record nazionale. Certo che vedere la bandiera italiana così bassa nel medagliere mette addosso un po’ di sconforto.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.