CRISI D’IDENTITA’

Ci sono giorni in cui ti svegli e ti scopri diverso

Giorni in cui le tue convinzioni, le ancestrali certezze, i canoni fondamentali di sempre non ti appartengono più.

E ti ritrovi a passeggiare per strada in totale difficoltà, con addosso un peso scomodo e l’incoercibile/travolgente desiderio di avere, con un gesto soltanto, tutto a portata di mano.

Giorni in cui il rischio di venire additato dai tuoi stessi simili non ti angustia più. Tantomeno tutte quelle insensate (ma anche no) teorie sul deterioramento della virilità.

 

Le sigarette, l’accendino, il portafoglio, il portamoneta, le chiavi di casa, quelle dell’auto, il ticket del posteggio, le gomme da masticare, l’ipod…

 

Ho deciso

 

Mi compro la gaybag!!!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.