SATURNO CONTRO

‘Non voglio novità, colpi di scena.

Voglio che tutto rimanga così, per sempre.

Anche se ‘per sempre’ non esiste’

La sceneggiatura a volte è un po’ debole e dispersiva, ma Il film è bello.

Il timore che potesse essere la fotocopia de ‘Le fate ignoranti’ ci stava tutto (vedi il cast… ruffianamente simile), però ‘Saturno contro’ è un’opera più matura e commovente (non sono riuscito a trattenere le lacrime).

Ozpetek ha diretto gli attori con maestria, dando meritato spazio (e splendidi primi piani) a tutti i personaggi (non protagonisti compresi).

Imperdibile l’accoppiata Savino/Fantastichini… e ancora l’infermiera Vukotich e Ambra.

E poi Michelangelo Tommaso (per la serie… chi l’ha detto che gli attori delle soap fanno tutti pietà?).

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.