PIAGHE SOCIALI

A. è un ragazzo con il quale condivido molto spesso il momento della doccia in palestra… non molto alto (circa 175), moro, capelli corti, fisico tipico di chi fa sport da sempre… muscoloso e ben proporzionato. A completare l’opera un bel pelo ricciolino e nero sul petto e sullo stomaco. Eterosessuale.

Ieri sera, chiaccherando con lui negli spogliatoi, mi sono accorto che aveva le sopracciglia notevolmente ritoccate.

Malgrado la poca confidenza l’ho buttata un po’ sullo scherzo e gli ho chiesto il perchè del cambiamento.

Mi ha spiegato che la sua ragazza è un’estetista e ha voluto ‘sfoltirgliele‘ visto che, secondo lei, erano troppo vistose.

Sicuramente avrò fatto qualche smorfia di disappunto, perchè immediatamente si è alzato la maglietta e mi ha detto: ‘Forse ha esagerato con le sopracciglia, ma intanto ricrescono… guarda invece che bel lavoro!’

Niente… il suo pelo non c’era più, per carità fisico perfetto… ma il pelo?… completamente svanito!

Ho conosciuto F. qualche settimana fa. Ha 26 anni e frequenta da poco l’ambiente gay varesino. Una sera abbiamo chiaccherato un po’… è molto ingenuo ed idealista… con un elevato bisogno di coccole ed abbracci… e probabilmente anche di un fidanzato. Non è nemmeno male e poi sorride sempre. Unica nota stonata le sopracciglia, quasi inesistenti. Non ho perso l’occasione di dirgli immediatemente che non mi piacciono e lui mi ha precisato che è stata un’idea di una sua amica estetista.

 

Non sono certo qui a pontificare o sputar sentenze… ognuno è libero di deturparsi il viso come vuole…

MA STE CESSE ORRENDE DI ESTETISTE LA DEVONO PIANTARE DI INFLUENZARE NEGATIVAMENTE GLI UOMINI E LA LORO VIRILITA’!

CHE TORNINO AD OCCUPARSI DEL PROPRIO PELO PUBICO E DI QUELLO DELLE LORO CLIENTI!!!

E CHE DIAMINE!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.